Sauna, benefici per la salute
  • Patrizio Spezzoni a BOVOLONE, VR, IT su Houzz
 

made in italy

Sauna: i benefici della sauna finlandese per la salute

benefici-sauna

 

Sauna: quali benefici per la salute?

I benefici che la sauna finlandese può portare al nostro organismo sono molti, non per nulla è divenuta oramai uno degli strumenti più apprezzati e diffusi all'interno di spa, centri benessere e anche in un numero crescente di abitazioni private. In questo articolo vedremo:

  • funzionamento sauna
  • effetti della sauna
  • sauna benefici


Sia il corpo che la mente possono trarre giovamento dal corretto utilizzo della sauna. Affinché si possano riscontrare effetti positivi per la salute è necessario che la sauna diventi una pratica regolare: un uso sporadico e saltuario può aiutare a rilassarsi, ma per godere appieno dei benefici psico-fisici è necessaria una pratica costante e regolare.

L'utilizzo regolare della sauna infatti:

  • attiva il sistema di termoregolazione del nostro corpo, allenandolo a gestire meglio gli sbalzi termici;

  • mantiene tonico e funzionale il sistema cardiocircolatorio;

  • permette il rilascio di endorfine energizzanti, ormoni naturali del benessere psico-fisico;

  • aumenta e tiene vigili le difese immunitarie;

  • dilata i pori dell'epidermide, favorendo la pulizia e la purificazione della pelle;

  • aiuta ad espellere tossine e scorie attraverso la sudorazione;

  • ha un effetto rivitalizzante globale su tutto l'organismo.

Si tratta quindi di benefici concreti e tangibili, tanto che i medici sportivi suggeriscono agli atleti di utilizzare la sauna un paio di volte alla settimana, come vero e proprio strumento di allenamento.

Come si ottengono i benefici della sauna?

Termoregolazione

All'interno della sauna la temperatura si attesta tra gli 80° e i 100°C. Il nostro organismo, tuttavia, non può tollerare una temperatura superiore ai 42°C. Superato quel livello il corpo attiva dei meccanismi di autoregolazione: i pori dell'epidermide si dilatano e aumenta la sudorazione. L'evaporazione del sudore disperde il calore verso l'esterno, abbassando la temperatura corporea.

Medesimi meccanismi si attivano all'uscita dalla cabina, durante la fase di raffreddamento, quando il bagno o la doccia fredda abbassano bruscamente la temperatura corporea. La maggior parte degli effetti benefici della sauna non sono quindi causati dall'elevata temperatura in sé quanto dall'alternanza di caldo e freddo.

Il sistema circolatorio

L'avvicendarsi di alte e basse temperature stimola e sollecita infatti anche il sistema circolatorio, sia a livello centrale che nella microcircolazione. Arterie, vene e capillari sono costretti a stringersi e dilatarsi in successione: una ginnastica utile a mantenere i vasi sanguigni elastici e forti, abituando tutto l'organismo a gestire con maggiore prontezza ed efficienza gli sbalzi termici e aumentando la resistenza a tutti i malesseri da essi provocati, quali raffreddori e bronchiti.

Anche il cuore deve adeguarsi alla dilatazione dei vasi sanguigni e al conseguente aumento della circolazione: l'attività cardiaca si intensifica con un aumento della frequenza e della potenza delle pulsazioni, fino a 120 battiti al minuto. La pratica costante della sauna rappresenta quindi un ottimo strumento per allenare e tonificare il muscolo cardiaco.

Febbre artificiale?

L'elevata temperatura della sauna induce inoltre un innalzamento momentaneo della temperatura corporea fino a 39,5°C, noto come “febbre artificiale”. Già Ippocrate nell'antichità aveva detto: “Dammi il potere di provocare la febbre e io sarò in grado di curare ogni malattia”. La funzione della febbre è infatti proprio quella di bloccare la proliferazione degli agenti patogeni, quali virus e batteri. Quando la sauna diviene un'attività costante, l'attivazione di questa funzione è in grado di garantire un ulteriore rafforzamento delle difese immunitarie.

La sauna, amica per la pelle

Non solo salute: nell'immaginario collettivo la sauna viene frequentemente considerata anche uno strumento di bellezza e di relax. In effetti la dilatazione dei pori e l'aumento di sudorazione generano un significativo effetto purificante: l'organismo espelle impurità, tossine e scorie, la pelle diventa più liscia, luminosa ed elastica.

L'utilizzo della sauna, infine, stimola la produzione di endorfine, sostanze chimiche prodotte dal nostro cervello in grado di generare la sensazione di benessere. Non di rado infatti la sauna, soprattutto nella sua variante con aromaterapia, viene consigliata anche come supporto alle terapie contro ansia e depressione.


L'Azienda

Frutto di una esperienza pluriennale nella lavorazione del legno Spezzoni Saune rappresenta una realtà importante nel settore della progettazione, produzione e vendita diretta di saune per la casa e per il professionista.

Per vivere questa filosofia del benessere anche a casa tua o nel tuo esercizio commerciale scegli  Spezzoni, specialista nella produzione e vendita di saune finlandesi artigianali.

Utilizziamo i migliori materiali e componenti certificati per dare vita a creazioni in grado di regalarti momenti di relax e benessere e di arredare il tuo spazio.

leggi tutto

Area Professionisti

Sei un architetto, vorresti proporre ai tuoi clienti soluzioni particolari realizzate su misura.

leggi tutto

Sei un commerciante, vuoi ampliare la gamma di prodotti per i tuoi clienti.

leggi tutto


Hai un hotel, una palestra, un centro benessere! Coccola i tuoi clienti con le nostre realizzazioni.

leggi tutto

News

Spezzoni Saune di Verona vince il Best o…

28-02-2017

Oltre 40 milioni di utenti al mese hanno nominato i...

La sauna finlandese fa bene all'umore ?

29-03-2016

Secondo una ricerca del Tampere University Hospital in Finlandia, la...

Buone feste e Buon 2016

22-12-2015

Spezzoni Saune augura Buone feste e un Buon 2016 all'insegna...